Lato B da star, mai provata la Vacuum therapy?

Fonte: Vogue

Promette risultati incredibili con il minimo sforzo. Si chiama Vacuum Therapy ed è un trattamento che agisce sulle adiposità dei glutei trasformando il Lato B. Potreste non avere i suoi quindici Grammy Awards, la sua lunga e ribelle chioma da leonessa e il titolo di cantante più potente e famosa del globo, ma è possibile che qualcosa di Beyoncé sia anche vostro: il lato b. E senza ricorrere alla chirurgia estetica e a ore e ore in sala fitness.

È stato il salone di bellezza Sculpting Goddess di Miami a mettere a punto un sistema semplice e indolore in grado di ottenere dei glutei scolpiti senza il minimo sforzo. Parliamo della Vacuum Therapy che, nei suoi 45 minuti di trattamento, promette di aspirare le natiche con delle speciali ventose garantendo un risultato straordinario e, soprattutto, permanente. Il grasso accumulato sul fondoschiena verrebbe, così, smosso e modellato secondo il proprio gusto, cercando di assomigliare a quelle celebrities che, nel corso della loro carriera, hanno fatto del lato b un vero e proprio marchio di fabbrica.

Nello specifico, la Vacuum Therapy metterebbe “sottovuoto” la zona da trattare, eliminando in poche sedute la cellulite da fianchi, cosce, pancia e glutei e le tossine, grazie all’apporto di anidride carbonica.

Stimolando la circolazione linfatica e sanguigna, la Vacuum provvederà all’eliminazione delle cellule adipose più profonde sostituendo, di fatto, ore e ore di squat in palestra. Oltre a garantire risultati estetici sorprendenti, la terapia è ampiamente usata anche in medicina, soprattutto nel trattamento di ferite, ustioni e lesioni della cute.

Il VAC, il macchinario alla base della Vacuum costituito da un generatore centrale e una ventosa molto particolare, esercita nella zona interessata la cosiddetta “pressione negativa”, ossia un processo che contribuisce a far affluire un maggiore quantitativo di sangue in superficie e a distruggere eventuali ceppi batterici depositatisi nei lembi della pelle, permettendo l’immediata ossigenazione della ferita.

Inoltre, per potenziare l’effetto della terapia, è consigliabile bere molto fin da subito: l’acqua aiuterà l’organismo a eliminare tutte le scorie che la Vacuum Therapy ha rimosso dai tessuti e a facilitare la funzione diuretica dei reni.

Il tutto a soli 60 dollari che garantirebbero non solo un sedere da urlo, ma anche una drastica riduzione della cellulite e una pelle più soda. Perché Beyoncé, Jennifer Lopez e Kim Kardashian, da questo momento, non saranno più sole.

 

ABservizi
Write a Comment