Lifestyle: Giorgio Ceci e il metodo Getbusy

E’l’ideatore del metodo Getbusy

Giorgio Ceci è un valido professionista. Si è laureato in scienze motorie ed ideatore del metodo GetBusy e il suo centro, all’avanguardia, è situato nel cuore di Roma, in viale delle Milizie al numero 42. Centro che è stato inaugurato da una madrina d’eccezione: Elisabetta Gregoraci.

Allena molte celebrity italiane e atleti affermati tra cui Ilary Blasi, Luisa Ranieri, Luca Zingaretti, Paola Caruso, Roberta Morise, Manila Nazzaro, Samantha de Greneth e tanti altri ancora.

“Ho fatto un percorso molto particolare: sono un ex calciatore, ho giocato per anni nei settori giovanili della Roma e della Lazio, poi ho giocato nella Juve e dopo sono andato a Perugia. A causa però di un brutto incidente ho dovuto smettere di giocare a calcio e sono diventato creatore di metodi” . 

Da un anno è general manager e founder della Getbusy sua “creatura”, ha sviluppato il metodo getbusy che si avvale di tecnologia innovativa. Di recente ha iniziato a distribuire per conto della Vision body il primo dispositivo di ems training wireless senza cavi con tute personalizzate e comandate da un iPad che in soli 20 minuti fanno ottenere gli stessi risultati di ben 4 ore di palestra.

Professionalità, competenza, preparazione e abilità: sono queste le armi vincenti di Giorgio Ceci, un aitante giovanotto che ha all’attivo svariate esperienze:

Da quando faccio questo mestiere ho sempre avuto il desiderio di scoprire nuove tecnologie legate al fitness, come è successo per la vaccum terapia che favorisce la circolazione e la perdita di “circonferenza”E’ un trattamento con finalità sia mediche e sia estetiche e sfrutta un’azione di aspirazione della parte interessata per favorire la circolazione sanguigna e linfatica, ridurre gonfiori e pesantezza dovute al ristagno di liquidi. E completamente indolore ed è un trattamento adatto a tutti e non ha alcuna controindicazione. Continuamente studio nuove metodologie e valuto quello che potrebbe essere l’apporto di “macchinari” di ultima generazione cercando di selezionare quelli più adatti al perfezionamento del mio metodo”.

 

ABservizi
Write a Comment